Mercoledý 01 Dicembre05:56:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Re Nero: concessi domiciliari agli imputati

Cronaca Repubblica San Marino | 18:40 - 25 Gennaio 2008

E' ancora in primo piano l'Inchiesta Re Nero. Il Tribunale del Riesame di Bologna ha concesso gli arresti domiciliari a Stefano Ercolani e Barbara Tabarrini, rispettivamente presidente e direttore di Asset, a Stefano Venturini consigliere dell’istituto sammarinese e della forlivese Banca di Credito e Risparmio di Romagna, a Stefano Galvani presidente del Collegio sindacale della Bcr e a Valerio Abbondanza consigliere della stessa banca. I tre sammarinesi, dopo 20 giorni di carcere, hanno preso dimora in Italia. Intanto il difensore di Stefano Venturini, l’avvocato Moreno Maresi, non esclude il ricorso in Cassazione.

< Articolo precedente Articolo successivo >