Marted́ 07 Dicembre18:38:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rapina in strada la sua ex nel riminese

Cronaca Rimini | 19:04 - 02 Febbraio 2008 Rapina in strada la sua ex nel riminese

Rapina la sua ex per ritorsione dopo che si erano lasciati, ma viene fermato poche ore dopo dai Carabinieri. E' successo ieri alle 23 a Morciano di Romagna, nel riminese: il fermato è un uomo di 32 anni, originario della provincia di Napoli, pubblicitario, ritenuto responsabile di rapina ai danni di una ragazza di 21 anni, residente a Morciano. Poche ore prima, intorno alle 20m nella vicina San Clemente l'uomo, a bordo di un'auto, ha tagliato la strada alla donna, che a sua volta era alla guida della propria vettura. Quindi è sceso dal veicolo, si è diretto verso la vittima, dando origine ad un'animata discussione con la donna, alla quale ha contestato l'improvvisa interruzione della relazione sentimentale tra loro. La discussione è poi degenerata e l'uomo ha percosso la donna, poi, prima di fuggire, le ha rubato due telefoni cellulari per impedirle di chiedere aiuto. La donna lo ha subito denunciato alla stazione carabinieri di Morciano e si è poi recata all'ospedale di Cattolica, dove le sono state riscontrate contusioni giudicate guaribili in sette giorni. Le ricerche dell'uomo si sono concluse quando il napoletano è stato rintracciato in un bar del paese. Fermato, é stato trasferito nel carcere riminese dei Casetti, a disposizione della Procura della Repubblica.

< Articolo precedente Articolo successivo >