Mercoledý 04 Agosto18:20:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rapina con ferito a Cesenatico, arrestato bandito a Rimini

Cronaca Cesenatico | 08:43 - 13 Settembre 2008 Rapina con ferito a Cesenatico, arrestato bandito a Rimini

Ha compiuto una rapina da 4.000 euro in una banca nel centro di Cesenatico, ha ferito lievemente con un cutter un cassiere, è riuscito a scappare in bicicletta ma è stato arrestato poco dopo a Rimini dai carabinieri. Il tutto è successo dalle 15.30 quando Marco Bellini,34 anni, residente a Rimini, ha assaltato la filiale della Bcc di Gatteo in viale Roma. E' entrato in banca a volto scoperto, ha finto di chiedere un'informazione, poi ha estratto un cutter e ha ordinato alla cassiera di dargli i soldi. La giovane è riuscita a fuggire in un ufficio chiudendosi a chiave e allora il rapinatore ha cominciato ad urlare e a minacciare tutti, per poi prendere di mira un altro cassiere. Nella collutazione lo ha colpito col cutter ferendolo al dito medio della mano destra. Poi Bellini si è impossessato del denaro di una cassa ed è scappato in bicicletta, dopo aver minacciato anche un cliente. E' stato inseguito in scooter da un passante che aveva capito quello che sta succedendo, ma poco dopo ha fatto perdere le proprie tracce abbandonando la bici e salendo su un'auto. Sono scattate le ricerche mentre il cassiere è stato medicato a bordo di un'ambulanza del 118 e non sono stati necessari punti di sutura. Dopo appena 40 minuti i carabinieri di Rimini hanno bloccato Bellini in via Delle Cascine, a Rimini. Nelle mutande aveva 3.800 euro in contanti. Poco dopo ha confessato, è stato arrestato e portato in carcere a Rimini.

< Articolo precedente Articolo successivo >