Luned́ 30 Novembre03:18:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Quattro negozi chiusi in regione per non aver emesso lo scontrino

Cronaca Emilia Romagna | 11:29 - 15 Luglio 2008

Quattro commercianti emiliano-romagnoli sono stati costretti ad abbassare le serrande per mancata emissione di scontrino o ricevuta fiscale:  un commerciante itinerante di Cotignola (Ravenna), un negozio di alimentari e un venditore ambulante di calzature di Rimini e un ambulante di frutta e verdura della provincia di Modena. Il periodo di chiusura è fissato, per tutti, in tre giorni. Sale così a 13 il numero di esercizi commerciali sottoposti nel 2008 a provvedimento di sospensione dell'attività a seguito dei controlli dell'Agenzia delle Entrate in Emilia-Romagna (104 dal gennaio 2007).