Sabato 19 Gennaio04:19:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Puniti per rissa, Jr Cattolica a servizio mensa poveri

Cronaca Cattolica | 08:18 - 13 Novembre 2007 Puniti per rissa, Jr Cattolica a servizio mensa poveri

Contribuiranno ad allestire la nuova mensa per i senzatetto, nei pressi della stazione ferroviaria di Cattolica, e per un periodo da concordare di sera presteranno servizio ai tavoli: protagonisti saranno i giocatori juniores del Cattolica calcio, cinque dei quali nei giorni scorsi sono stati squalificati per tre giornate dopo una rissa a fine gara con gli avversari del Low Ponte Ravenna (anche cinque di loro hanno avuto la stessa squalifica). Rissa che, per essere risolta, aveva reso necessario pure l' intervento dei dirigenti delle due squadre. La decisione di dare ai ragazzi una punizione esemplare facendo fare loro attività di volontariato è stata presa dai responsabili della società romagnola, che si è costituita appena quattro mesi fa per salvare squadra e ambiente calcistico dal fallimento. "La nostra scelta non poteva capitare in un momento più adeguato per far capire che il binomio calcio- violenza è assolutamente da condannare, ma anche che da un fatto negativo può nascere qualcosa di buono", ha commentato uno dei dirigenti del Cattolica, Andrea Mancini, che nel pomeriggio ha incontrato il parroco della cittadina, don Biagio, per mettere a punto l'iniziativa. I ragazzi (tutti quelli della squadra juniores, non solo gli squalificati), aiutati dagli stessi dirigenti, puliranno, imbiancheranno e sistemeranno le stanze della mensa e dell'adiacente sala tv, e faranno anche i 'camerieri'. "Grazi all'appoggio dei genitori dei ragazzi, che hanno subito condiviso la nostra idea - ha aggiunto Mancini - questa sarà certamente un'esperienza molto formativa e interessante".