Venerd 23 Luglio23:40:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pugile Loris Stecca ha minacciato di suicidarsi

Cronaca Riccione | 14:48 - 08 Marzo 2008 Pugile Loris Stecca ha minacciato di suicidarsi

L’ex pugile romagnolo Loris Stecca, 48 anni, ha minacciato di gettarsi dal cornicione di una galleria della A14, subito dopo Riccione. L’autostrada in direzione sud è stata bloccata e il traffico fatto uscire al casello di Riccione. Stecca è salito sul cornicione della galleria Scacciano alle 11 e ha minacciato di gettarsi. L’allarme è scattato subito e sono intervenuti Polstrada e forze dell’ordine. L’ex pugile non avrebbe fatto richieste di alcun genere e minaccia di buttarsi. Intorno alle 12.20 l'ex pugile è sceso dalla sommità della galleria e dopo poco l'autostrada è stata riaperta. Nella zona si erano formate code di alcuni chilometri.

Voleva tornare sul ring L'ex campione del mondo dei supergallo versione Wba era tornato alla ribalta delle cronache alla vigilia dello scorso Natale per le polemiche seguite alla sua intenzione di tornare sul ring, nonostante l’età, nella Repubblica di San Marino.

< Articolo precedente Articolo successivo >