Martedì 24 Novembre20:56:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Provincia Rimini: cresce l’emergenza povertà

Attualità Rimini | 08:39 - 23 Aprile 2008 Provincia Rimini: cresce l’emergenza povertà

Cresce l’emergenza povertà nella provincia di Rimini. Lo rivela il rapporto della Caritas relativo all’attività svolta nell’anno 2007 nei dodici punti attivi sul territorio. Nei dodici mesi trascorsi si sono rivolte all’associazione 5.102, oltre un migliaio in più rispetto all’anno precedente.  La mensa ha erogato 54.400 pasti, 5.000 in più del 2006. Sono stati erogati 289.500 euro di servizi, soprattutto per affitto, cure mediche e ricongiungimenti familiari. Le persone aiutate sono in gran parte italiani, ma molti sono anche i rumeni e cittadini di altre etnie. Complessivamente sono state 2.690 le persone incontrate ed ascoltate dalla Caritas diocesana di Rimini, di cui 1.915 presentavano difficoltà abitative, anche se 608 hanno dichiarato di avere un tetto sotto cui abitare. L'80,3% dei cittadini ascoltati ha denunciato una situazione di dissocupazione, ma non solo: anche personaggi che hanno un lavoro e pensionati si sono rivolti alla Caritas. Gli stranieri sono stati 4.251, di cui 1.105 senza permesso di soggiorno.