Giovedý 04 Marzo07:04:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Prostituta denuncia violenza di gruppo, trovate auto rubate nel riminese

Cronaca Rimini | 14:36 - 02 Gennaio 2011 Prostituta denuncia violenza di gruppo, trovate auto rubate nel riminese

Una giovane prostituta romena ha denunciato di essere stata aggredita da un gruppo di sette uomini, che avrebbero anche tentato di violentarla. La straniera, 22 anni, è stata trovata ieri dai carabinieri in un casolare dismesso ad Anzola dell'Emilia, nel Bolognese, in località Castelletto. Verso le 22 una pattuglia era arrivata nelle vicinanze per controllare un'auto rubata e abbandonata fuori strada. Mentre i militari stavano facendo accertamenti sulla vettura, dalla casa sono uscite di corsa alcune persone, fuggendo per i campi. All' interno, i carabinieri hanno quindi trovato la donna. Secondo il suo racconto, sette uomini, forse russi, l'avevano aggredita, picchiata e volevano abusare di lei. Per poi desistere, una volta che si sono accorti dell'arrivo della pattuglia. Lei è stata quindi portata all'ospedale Maggiore, dove i riscontri non hanno dato traccia di violenza. Mentre la ragazza veniva soccorsa, sono state avviate le indagini. Nei paraggi sono state trovate altre due auto rubate una ventina di giorni prima, nelle province di Rimini e Forlì-Cesena.

< Articolo precedente Articolo successivo >