Martedì 24 Novembre18:24:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Prosegue Rimini in Fair Play

Sport Rimini | 10:41 - 21 Aprile 2008

Secondo round per il progetto RIMINI IN FAIR PLAY che vede scendere in campo la città di Rimini contro la violenza nello sport. Il secondo manifesto della campagna di sensibilizzazione è visibile in molti punti della città. L’Assessorato alle Politiche Sportive di Rimini vuole sensibilizzare l’opinione pubblica attraverso “RIMINI IN FAIRPLAY”, che attraverso il “giusto gioco” vuole comunicare i valori legati allo sport e trattare il tema della non violenza con un programma che coinvolge i cittadini, i giovani, gli sportivi e l’opinione pubblica e promuovere una cultura basata su sani principi con il coinvolgimento della scuola. Gli studenti delle scuole elementari stanno elaborando il concetto dell’evento e attraverso la creatività daranno attraverso temi e disegni il loro punto di vista  riguardo alla pratica sportiva, al modo in cui essi la vivono e quali cambiamenti lo sport dovrebbe subire per poter divenire “sport a misura di bambino”. I migliori elaborati verranno presentati al CONVEGNO INTERNAZIONALE LA NON VIOLENZA NELLO SPORT.
Il 16 maggio 2008, nell’ambito della fiera del Wellness” di Rimini, si svolgerà un convegno di valenza internazionale al quale parteciperanno rappresentanti del Governo Italiano, del C.O.N.I., della F.I.G.C. campioni sportivi di fama nazionale, giornalisti ed opinionisti, le città Capitali Europee dello Sport, la detentrice 2008, Varsavia ed i rappresentanti delle “Città Europee dello Sport 2008”. Un appuntamento di grandissimo spessore, un momento di confronto con la realtà europea, il punto di vista di personaggi di spicco per approfondire il tema della “NON VIOLENZA NELLO SPORT”.