Giovedý 26 Novembre10:55:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Processo Tucker: Eusebi, dopo il tubo un'auto che va ad acqua

Cronaca Rimini | 19:34 - 30 Giugno 2008 Processo Tucker: Eusebi, dopo il tubo un'auto che va ad acqua

Mirko Eusebi, l'imprenditore del famoso 'tubo' Tucker che avrebbe dovuto abbattere le emissioni in atmosfera e consentire forti risparmi energetici nelle case, e che è sotto processo a Rimini per truffa, riafferma che "il tubo funziona da matti" e annuncia la prossima presentazione di un'auto che va ad acqua. E' stata proprio la dichiarazione spontanea di Eusebi a 'ravvivare' l'udienza odierna del processo a carico suo e di 52 tra soci e venditori della sua azienda: l' accusa, per alcuni di loro, è quella di associazione per delinquere finalizzata alla truffa. Le presunte qualità del tubo sono state già più volte smentite da varie perizie. Il procedimento si trascina da mesi tra decine di testimonianze accusatorie verso Eusebi e gli altri imputati e qualcuna a favore. Ma oggi ha parlato per la prima volta in aula l'imprenditore, affermando di non aver preso la parola finora "per paura e per non sapere bene come comportarsi, perché non mi ero mai trovato in situazioni simili". Eusebi ha difeso il suo tubo 'miracoloso' e ha sottolineato di "aver fatto solo del bene" durante quegli stage di formazione che molti adepti dell'azienda hanno invece descritto, durante le loro testimonianze, come veri e propri luoghi di tortura fisica e psicologica per inculcare loro la tecnica del buon venditore del tubo.