Mercoledý 16 Ottobre22:28:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Processo Pantani: rinviata la sentenza per acquisire nuove testimonianze

Cronaca Rimini | 09:34 - 18 Settembre 2007 Processo Pantani: rinviata la sentenza per acquisire nuove testimonianze

Nuovo rinvio per la sentenza del processo a carico degli imputati per la morte di Marco Pantani. Lo ha deciso il giudice Carlo Masini dopo quasi tre ore di camera di consiglio, accogliendo così la richiesta del magistrato che indaga sul caso di riportare in aula Fabio Miradossa e Ciro Veneruso, fornitore e spacciatore della dose costata la vita a Pantani. I due dovrebbero tornare in aula lunedì prossimo per chiarire la loro versione dei fatti. Gli imputati Elena Korovina e Fabio Carlino rischiano il carcere. In particolare Carlino è  accusato ella morte di Pantani come conseguenza del reato di spaccio di droga. Anche

la Korovina è accusata di aver fornito a Pantani una maxi-dose di coca.Quella partita di coca venne fornita al Pirata il 26 dicembre del 2003 assieme al barista peruviano Alfonso Gerardo Ramirez Cueval, che per l’episodio ha già patteggiato un anno e 10 mesi. Anche Fabio Miradossa ha patteggiato 4 anni e 10 mesi, per morte come conseguenza dello spaccio. Tuttavia è tornato in libertà, dopo un mese di carcere e dieci di arresti domciliari, grazie all’indulto. Tornato in libertà grazie all’indulto anche Ciro Veneruso che, accusato di morte come conseguenza dello spaccio, ha patteggiato, per la cessione della dose fatale per conto di Miradossa, 3 anni e 10 mesi.