Mercoledý 02 Dicembre07:32:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Processato e condannato il tunisino ubriaco.

Cronaca Rimini | 09:43 - 24 Giugno 2008

E' stato processato ieri per direttissima il tunisino che la settimana scorsa aveva dato in escandescenze in un bar di via Praga a Rimini. Erano circa le 20 quando l'uomo era entrato nel locale gia' ubriaco chiedendo altri alcolici. Al rifiuto della titolare aveva cominciato ad inveire contro tutti i presenti. Era quindi intervenuto un agente, chiamato dalla barista, che aveva cercato di calmare il tunisino. Per tutta risposta quest'ultimo l'aveva aggredito con dei pugni tentando anche di prendergli la pistola d'ordinanza. Aiutato dagli altri avventori, l'agente era riuscito a fermare il tunisino che ieri e' stato giudicato e condannato a due anni di reclusione.