Sabato 27 Febbraio10:08:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Prima Categoria Girone H: emergenza influenzati per il Novavalmarecchia

Sport Novafeltria | 12:13 - 22 Febbraio 2008 Prima Categoria Girone H: emergenza influenzati per il Novavalmarecchia

Il Novavalmarecchia si prepara per l'atteso derby di domenica contro il Secchiano, ma mister Bianchi deve ancora una volta fare i conti con l'influenza, che in questo 2008 puntualmente mette fuori casa 2-3 giocatori a partita. Giovedì non si sono allenati il portiere Federico Valentini e capitan Zucchi, che sono così in dubbio per domenica; fra i pali potrebbe esordire Marcello Teodorani, classe 1970, preparatore dei portieri della squadra di Novafeltria, che a gennaio è stato tesserato anche come giocatore. In difesa dovrebbe trovare spazio Nicolò Catalano, con Carlo Valentini riportato nel ruolo di terzino destro. A centrocampo rientrerà Tellinai dopo la squalifica, mentre sulla fascia verrà confermato Perazzini, autore di una buona gara contro i Delfini.
Ciardi e Lantignotti ancora alle prese con i postumi dell'influenza partiranno dalla panchina.
I precedenti del derby, da quando le due squadre sono iscritte al campionato emiliano-romagnolo, sono favorevoli al Secchiano, che si è aggiudicato le ultime tre partite; una sola vittoria per la squadra di Novafeltria ed un pareggio. Nel girone d'andata il Secchiano si aggiudicò la posta piena grazie ad uno splendido gol del centrocampista Pascarella.
Gli ex della partita fra le fila del Secchiano sono numerosi: l'allenatore Mirco Fratta, suo figlio Andrea, difensore centrale, il centrocampista Mattia Zerbini, l'esterno Sotir Proko (attualmente squalificato) e l'attaccante Fabio Guidi. Quest'ultimo, non trovando spazio a Novafeltria, a gennaio è stato ceduto in prestito alla società del presidente Rosati.
La partita sarà arbitrata dal sig.Marzelli di Ravenna.
Questa dunque la probabile formazione del Novafeltria: 1 Teodorani, 2 C.Valentini, 3 Pacchioli, 4 Catalano, 5 D'Orsi, 6 Perazzini, 7 Tellinai, 8 Gasperoni, 9 Colantoni, 10 Zannoni, 11 Donvito.

Riccardo Giannini

< Articolo precedente Articolo successivo >