Mercoledý 02 Dicembre22:32:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Premio I.Alpi: scelti i finalisti

Attualità Riccione | 16:10 - 07 Maggio 2008

Il Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi ha scelto i finalisti per tre sezioni dopo aver registrato una nuova partecipazione record di 335 giornalisti (123 donne), 80 in più dello scorso anno, con 274 servizi. La sezione con più partecipanti è quella dedicata ai reportage trasmessi da emittenti televisive nazionali italiane, con 118 servizi. Seguono le produzioni inedite: 47 video. Per la sezione tv locali/regionali servizi arrivano per lo più da Emilia-Romagna, Puglia, Lombardia, Toscana e Sardegna. Fra gli argomenti trattati, si parla soprattutto di sociale e società (38 servizi) e situazioni dal mondo (30), in particolare Iraq, Afghanistan, Cina, Balcani, Cuba. L'Africa (dove nel 1994 furono assassinati Ilaria Alpi e Miran Hrovatin) è trattata in 22 servizi. Sono 27 i servizi dedicati all'ambiente di cui 11 sul tema emergenza rifiuti; 20 parlano d'immigrazione e 18 di sanità; 17 i servizi sulle guerre in Iraq, Afghanistan, Balcani, Palestina, Vietnam, Darfur, Birmania. Inoltre, reportage storici (14), mafia (nove), terrorismo (sette) e criminalità (sei), schiavitù (quattro), giustizia (tre). Record anche per la sezione internazionale che registra 36 partecipanti con 27 servizi provenienti da Francia, Germania, Spagna, Bosnia Erzegovina, Portogallo, Irlanda, Norvegia, Svizzera e Polonia. I reportage internazionali parlano soprattutto di: schiavitù, lavoro nero, immigrazione, terrorismo, guerre dimenticate, ambiente e rifiuti tossici. I finalisti della sezione Premio della Critica sono Sabrina Giannini 'Schiavi del Lusso', Report (Rai Tre); Francesco Conversano e Nene Grignaffini 'Megalopolis' (una realizzazione Movie Movie per Rai Tre); Mauro Parissone e Roberto Burchielli 'Cocaina' (una realizzazione H24 per Rai Tre). I finalisti della sezione Giovani (giornalisti under 32) sono Alessandro Nucci, 'Una stagione nell'Infernò (una produzione Medici Senza Frontiere); Giulia Foschini, 'La tratta infinita', 'La Storia Siamo Noi', Rai Edu; Paola Baruffi, 'Kawthoolei: terra libera dal male', Controcorrente Sky Tg 24. I finalisti della sezione Scuole di giornalismo sono Luca Balzarotti, Laura Silvia Battaglia, Davide Galli, Laura La Pietra, Pierpaolo Lio, Matteo Merli, Antonella Palmieri del Master di Giornalismo dell' Università Cattolica di Milano con 'Latin Kings-I re della strada'; Marco Ferrini, del Master in Giornalismo dell'Università di Sassari con 'Articoli Amari'; Giuseppe Bucca, Enzo Dimasi, Gilberto Mastromatteo, Loris Zamparelli del Master in Giornalismo dell'Università di Padova con 'Le Croci di Malta'; Pasquale Filippone dell'Ifg di Urbino con 'Messina, un secolo di baracche'. Le giornate conclusive del Premio Ilaria Alpi si terranno a Riccione dal 5 al 7.