Marted́ 03 Agosto00:14:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Polfer recupera una tonnellata di rame e gasolio

Cronaca Rimini | 15:55 - 22 Settembre 2008 Polfer recupera una tonnellata di rame e gasolio

Una tonnellata di rame e circa 100 litri di gasolio sono stati recuperati dalla Polizia Ferroviaria dell'Emilia-Romagna, in un'operazione che ha portato all'arresto di due cittadini della Repubblica Ceca e alla denuncia di un foggiano. La scorsa notte, gli investigatori hanno sorpreso i due stranieri nella stazione di Santarcangelo di Romagna (Rimini), intenti a travasare il gasolio da alcune automotrici diesel di Trenitalia in apposite taniche, che stavano caricando su un furgone. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di scoprire quella che è ritenuta la base operativa della banda: un'abitazione in via Secchiano, a Rimini, affittata al foggiano e dove risultano domiciliati anche i due cechi. Nei pressi dell'appartamento gli agenti hanno trovato un altro mezzo, in uso al pugliese, con all'interno circa 1000 kg. di cavi in rame, di probabile provenienza ferroviaria, oltre a vari utensili. In manette, per furto aggravato, sono finiti Pavel Smejkal, 38 anni, e Pavel Horacek, 28 anni, mentre A.C., 44 anni, foggiano già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato a piede libero per ricettazione e per il possesso degli arnesi da scasso. L'operazione è scaturita dalle indagini che, da mesi, la squadra di polizia giudiziaria della Polfer ha avviato in tutta la regione, per combattere i furti di rame e di carburante dalle aree ferroviarie.

< Articolo precedente Articolo successivo >