Giovedý 26 Novembre22:00:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

PM10 alto nelle Marche

Ambiente Pesaro | 09:28 - 17 Aprile 2008 PM10 alto nelle Marche

Sette citta' e aree delle Marche hanno superato tra gennaio e marzo di quest'anno, i limiti di legge nella diffusione nell'aria di polveri sottili.
Lo rileva l'Agenzia regionale per l'Ambiente, che ha monitorato i dati di 28 stazioni presenti sul territorio. La diffusione delle PM10 , in quantita' superiori al limite massimo di 50 milligrammi per metro cubo, e' stata registrata gia' oltre i 35 giorni/anno in cinque siti. Si tratta di Senigallia, Marina di Montemarciano, Pesaro Via Giolitti, Civitanova Via Cecchetti e Campolungo di Ascoli. A questi si devono aggiungere Jesi e Porto S.Elpidio, arrivati a quota 35 sforamenti. Il picco si e' registrato a marzo a Marina di Montemarciano, in provincia di Ancona, con 130 milligrami al metro cubo. Il limite delle PM2,5, piu' sottili delle PM10 e' stato sforato nelle stazioni di Ancona, Jesi, Montemarciano, Chiaravalle e Pesaro