Domenica 17 Febbraio10:03:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Picchia la convivente: accusato di lesioni aggravate.

Cronaca Riccione | 13:17 - 07 Novembre 2007 Picchia la convivente: accusato di lesioni aggravate.

Deve rispondere di lesioni personali aggravate un uomo di 39 anni che, il pomeriggio dello scorso 30 ottobre, ha picchiato violentemente la propria convivente, una giovane di 25 anni, al termine di un’accesa lite legata ad una crisi sentimentale tra i due. Nell’occasione la giovane ha riportato fratture varie, contusioni agli arti superiori ed inferiori, escoriazioni ed un trauma cranico. La giovane, secondo il personale medico dell’ospedale “Ceccarini” di Riccione guarirà in circa quaranta giorni.