Sabato 06 Marzo09:46:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pesaro. Rugby: per under 16 e 18 ottime vittorie

Sport Pesaro | 11:48 - 09 Febbraio 2011 Pesaro. Rugby: per under 16 e 18 ottime vittorie

Domenica piuttosto positiva per le under del rugby pesarese. L’Idroteknika under 16 delle Formiche rugby, seconda in classifica nel girone elite, si è imposta per 36-5 sui pari età dei Lyons Valnure Piacenza. Una partita abbastanza ordinata per i giallorossi che venivano da due settimane senza partite e che, nonostante questo, hanno saputo farsi trovare pronti. Fra l’altro da sottolineare l’esordio del giovane Luca Melchiorri. Un esordio ancora più esaltante l’ha vissuto Lorenzo Angeli con la Pierantoni under 18 della Pesaro rugby. Per lui subito una meta nella vittoria sempre per 36-5 in questo caso contro la Stamura Ancona. Una partita affatto semplice perché giocata sin dall’inizio in 13 contro 15 come racconta l’allenatore pesarese Lorenzo De Cesaris: “Purtroppo sono tre partite che giochiamo in inferiorità numerica. Purtroppo abbiamo qualche infortunato e diversi ammalati e così la domenica ci troviamo a sopperire alle tante assenze. Abbiamo però trovato questa vittoria e nelle domeniche scorse due pareggi contro i nostri principali avversari e non possiamo che essere fieri di quanto stanno facendo i ragazzi che sono ancora. Siamo arcigni in difesa e poi in attacco la maggiore tecnica dei nostri giovani fa la differenza”. Unico risultato negativo quello dell’under 20 che è uscita sconfitta dal campo di Teramo per 24-5. Nonostante questo è comunque fiero dei suoi giocatori l’allenatore Domenico Azzolini: “Il risultato non dà merito ai ragazzi dell’ottimo match che hanno disputato. Purtroppo siamo stati puniti tre volte in contropiede. Mi spiace più che altro per i giocatori il cui grande lavoro non viene gratificato dal campo. Però dobbiamo anche dire che sin qui abbiamo fornito ala prima squadra ben 7 giocatori e questo per noi è comunque una grande soddisfazione”.

< Articolo precedente Articolo successivo >