Venerdì 05 Marzo20:42:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Per oggi e per domani è previsto traffico intenso

Nazionale | 11:32 - 05 Gennaio 2008 Per oggi e per domani è previsto traffico intenso

Per oggi e soprattutto per domani è previsto traffico intenso sulla rete del gruppo Autostrade a causa dei rientri verso le città al termine delle festività natalizie. Le fasce orarie più critiche per il traffico saranno dalle 9 alle 16 di oggi ('bollino giallò), il pomeriggio di domani, domenica 6 gennaio, dalle 14 alle 22 ('bollino rossò) e la mattina di lunedì 7 gennaio tra le 6 e le 14 ('bollino rossò) per la ripresa delle attività, con particolare intensità tra le ore 7 e le 11. Autostrade raccomanda prudenza anche per le possibili condizioni meteorologiche avverse previste su tutta la penisola. Nelle ultime ore, l'innalzamento delle temperature ha portato ad una graduale riduzione delle precipitazioni nevose che per tre giorni consecutivi hanno riguardato le regioni nord occidentali dell'Italia e che nella nottata scorsa hanno continuato ad interessare basso Piemonte a Liguria senza creare tuttavia disagi alla circolazione. Per le prossime ore le precipitazioni sono previste solo sui tratti di valico a quote superiori ai 700 m. Per agevolare la circolazione, in questi giorni di grandi spostamenti, sono stati rimossi tutti i cantieri di lavoro, ad eccezione di quelli legati al potenziamento della rete, all'altezza dei quali non sarà comunque presente alcuna limitazione del numero di corsie. Autostrade ricorda che i mezzi pesanti non potranno domenica 6 gennaio dalle ore 8 alle 22. Queste le principali direttrici su cui si concentrerà il traffico di rientro: A1 Milano-Napoli all'altezza di Milano, Bologna, Firenze, Roma e tratto appenninico A4 Milano-Brescia in entrambe le direzioni A8/A9 dei Laghi verso Milano A10 Genova-Savona verso Genova A14 Bologna-Taranto nodo bolognese A24/25 Roma- Pescara verso Roma A3 Napoli-Salerno verso Napoli In occasione di quest'ultimo week-end festivo con grande traffico, Autostrade per l'Italia ha potenziato il personale su strada e rafforzato il servizio d'informazione.

< Articolo precedente Articolo successivo >