Lunedý 26 Luglio04:57:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Parte decentramento catasto provincia Rimini

Rimini | 15:37 - 17 Marzo 2008 Parte decentramento catasto provincia Rimini

Parte il decentramento delle funzioni catastali nella Provincia di Rimini. Nei giorni scorsi é infatti arrivato il via libera del Ministero dell'Economia e delle Finanze per l'istituzione del polo catastale di 'Rimini Sud', composto dai Comuni di Riccione -in qualità di Ente capofila -, Cattolica, Coriano, Misano Adriatico e San Giovanni in Marignano. Il nuovo polo servirà un bacino di utenza di circa 80.000 abitanti ed entrerà in funzione nel secondo semestre del 2008, consentendo principalmente ai Comuni di migliorare l'integrazione dei processi tecnico-amministrativi catastali e comunali e la conoscenza dei beni immobiliari e quindi ottimizzare i processi impositivi sugli stessi; favorire il processo di allineamento fra informazioni catastali e comunali; rendere disponibile al cittadino un servizio più agevole, funzionale e conveniente, in quanto fornito fisicamente nell'ambito del proprio Comune di riferimento. La gestione diretta delle funzioni catastali, attraverso la realizzazione del polo aggregato - commenta l'assessore alle Risorse Economiche e Servizi Demografici, Fabio Galli - porterà ad un miglioramento del servizio fornito al cittadino e ad un gestione più efficiente dei servizi interni comunali, consentendoci di avviare una riforma per diversificare le microzone del territorio. Sono in corso di definizione tra i Comuni coinvolti le questioni tecniche attinenti le modalità gestionali e la sede dell'Ufficio.

< Articolo precedente Articolo successivo >