Mercoledý 25 Novembre06:06:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Parte a Rimini raccolta differenziata in alberghi

Ambiente Rimini | 12:53 - 06 Maggio 2008 Parte a Rimini raccolta differenziata in alberghi

Raccolta differenziata negli alberghi riminesi: a partire dalle prossime settimane saranno forniti ai gestori i contenitori per la raccolta domiciliare degli imballaggi leggeri in plastica, acciaio e alluminio. E' un altro "step" di Hera verso l'aumento della raccolta differenziata che già fa registrare buoni risultati nei primi mesi del 2008. Nel primo trimestre dell'anno, su base provinciale, è stata raggiunta la percentuale del 42,6% (dato medio 2007: 31,9%; dato medio 2006: 25,2%; dato medio 2005: 23,6%). A breve comincerà la stagione estiva ed i sistemi di raccolta differenziata (Rd), la cui ristrutturazione è stata messa a regime alla fine del 2007, dovranno cimentarsi con una realtà stagionale che negli ultimi anni ha implicato, nel corso dei mesi estivi, un abbassamento fisiologico delle percentuali della Rd sul totale dei rifiuti raccolti. I dati disponibili a livello nazionale e regionale dimostrano infatti che nelle località balneari d'estate il totale dei rifiuti raccolti aumenta e le percentuali di Rd si abbassano. Per di più la conformazione molto parcellizzata del settore alberghiero riminese, rischia di aumentare il costo dei servizi domiciliari di Rd e condiziona i risultati ad una piena collaborazione tra gestore e attività ricettive. Hera Rimini sta per mettere in atto un nuovo progetto di raccolta differenziata diretto a tutti gli alberghi della costa del territorio provinciale. Dopo i cassonetti per carta, vetro, rifiuti organici e indifferenziati, fra pochi giorni arriveranno i contenitori per la raccolta degli imballaggi leggeri in plastica, acciaio, alluminio. Nell'intero territorio provinciale la raccolta di questi materiali ha raggiunto nel 2007 3.700 ton, in crescita rispetto alle 1.872 ton del 2006 (+97,6%). La messa in atto del progetto partirà dal comune di Cattolica e sarà estesa entro giugno in tutti i comuni costieri.