Venerd́ 26 Febbraio10:24:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Omicidio pasticcere: indaga la DDA

Cronaca Sassofeltrio | 08:06 - 24 Gennaio 2011 Omicidio pasticcere: indaga la DDA

La Direzione distrettuale antimafia si occupera' del delitto del pasticcere 36enne, originario di Palermo, ucciso la scorsa settimana nei pressi di Sassofeltrio dove risiedeva con la compagna e un figlio. Gli inquirenti hanno confermato che l'omicidio sarebbe stato effettuato da piu' persone, quasi certamente professionisti, che hanno organizzato l'agguato con attenzione, probabilmente seguendolo per studiare le sue abitudini. L'uomo stava andando a lavorare a Gabicce Mare. Non e' ancora chiaro il movente del delitto. L'uomo non aveva  precedenti penali, l'unica passione era il videopoker, un'abitudine che  spinge gli investigatori a lavorare anche sull'ipotesi dei debiti di gioco.


< Articolo precedente Articolo successivo >