Martedý 09 Marzo04:43:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Oltre 44000 euro al comune grazie al 5 per 1000

Rimini | 14:20 - 11 Gennaio 2008 Oltre 44000 euro al comune grazie al 5 per 1000

Gradita 'sorpresa' per il Comune di Rimini. L'Amministrazione comunale si è vista infatti assegnare dal Ministero dell'Interno 44.797 euro. Fondi che, grazie al 5 mille sulle dichiarazioni dei redditi, alcuni contribuenti riminesi hanno voluto destinare al Comune. La 'scoperta' ha sorpreso positivamente anche gli amministratori. "La legge finanziaria 2006 - ha spiegato l'assessore alla Protezione sociale Stefano Vitali - ha introdotto a titolo sperimentale la possibilità per i contribuenti di destinare il 5 per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche a finalità sociali. Fra le queste é prevista la destinazione ad attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente". "Questa cifra - ha continuato Vitali - è arrivata del tutto inattesa, visto che l'Amministrazione aveva scelto di non 'intromettersi' sulla destinazione del 5 per mille per non distogliere risorse al privato sociale e all'associazionismo". Per questo motivo, ha poi concluso, "intendiamo ringraziare di cuore tutti coloro che hanno dimostrato di credere nel lavoro sociale dell'Amministrazione, e assicurare che questi nuovi finanziamenti verranno utilizzati a favore delle famiglie con minori, e in particolare all'attività del disagio psicosociale. Sarà cura dell'assessorato alla protezione sociale, informare la cittadinanza, a cominciare da quei cittadini che ci hanno premiato, sugli sviluppi di questi nuovi progetti".

< Articolo precedente Articolo successivo >