Lunedý 12 Aprile23:44:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuova responsabile vendite per TTG Italia

Turismo Rimini | 11:14 - 18 Giugno 2010 Nuova responsabile vendite per TTG Italia

Gloria Armiri è la nuova responsabile vendite di TTG Italia, società del Gruppo Rimini Fiera, leader nella comunicazione e nei servizi per il turismo trade con il giornale TTG. Quattro le aree di business che rientreranno, per quanto riguarda le vendite, sotto la responsabilità di Armiri: l’editoria e, in particolar modo, il giornale TTG Italia, il più diffuso e importante per gli operatori del turismo; le fiere con TTG Incontri, l’evento di settore leader in Italia, e TTI, il workshop per la commercializzazione dell’Italia all’estero; le iniziative speciali con i roadshow e le proposte ad hoc per la promozione capillare e mirata del prodotto turistico.
Armiri approda a TTG dopo una lunga esperienza professionale maturata nel settore turistico, dove opera a più livelli da quasi vent’anni: muove i primi passi nell’incentive – prima presso i Viaggi del Ventaglio e poi in Hotelplan –  si specializza nel settore GDS (Global Distribution System) grazie ad un’esperienza di oltre 7 anni come Account Manager in Worldspan e fino a gennaio 2005 ricopre il ruolo di Sales Manager in Expedia. La più recente esperienza professionale è in Meridiana Fly, come  Ancillary Business Manager and Cargo.
“Siamo molto soddisfatti che Gloria Armiri sia entrata a far parte della nostra squadra – commenta Paolo Audino, amministratore delegato TTG Italia - , perché riteniamo un grande valore avere in azienda una persona che, fino a ieri, ha usufruito dei nostri servizi come cliente. Rafforzerà ulteriormente il nostro impegno a essere costantemente vicini al mercato e a comprendere sempre più le esigenze delle imprese”.
La stessa soddisfazione è espressa da Armiri, che commenta: “sono orgogliosa di far parte di TTG Italia, un’azienda che, quando ho mosso i primi passi nel turismo, era già una grande realtà e un forte punto di riferimento per tutti gli operatori del settore turistico.
Metterò il mio entusiasmo e la mia esperienza al servizio dei miei colleghi, dai quali mutuerò le conoscenze necessarie, per rispondere in maniera efficace alle nuove esigenze del mercato. Questa sarà la mia sfida per il prossimo futuro”.

< Articolo precedente Articolo successivo >