Marted́ 24 Novembre21:53:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nove arresti a Rimini per spaccio di stupefacenti

Cronaca Rimini | 13:47 - 16 Aprile 2008 Nove arresti a Rimini per spaccio di stupefacenti

Nove persone sono state arrestate la scorsa notte dai carabinieri della Compagnia di Rimini, per spaccio continuato di stupefacenti in concorso, nell'ambito dei un'operazione denominata 'Tom & Jerry'. Secondo le indagini, coordinate dal Pm Marilù Gattelli, il gruppo (sette uomini e due donne, tutti italiani fra i 38 e i 67 anni di età) ha rifornito per diversi mesi di eroina e cocaina la piazza riminese. Tre dei destinatari dei provvedimenti cautelari (emessi dal gip Lucio Ardigò) sono agli arresti domiciliari, altri due hanno ricevuto la notifica delle ordinanze di custodia nelle carceri di Rimini e Ancona. L'indagine, partita nel gennaio dello scorso anno dal controllo di alcuni bar, all'esterno dei quali avveniva lo spaccio, ha portato anche complessivamente al sequestro di circa un etto di droga, soprattutto cocaina. Secondo gli accertamenti, compiuti anche con intercettazioni, alcuni spacciatori si rifornivano di stupefacenti dal titolare di un videonoleggio di Rimini.