Sabato 28 Novembre18:15:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nominato presidente della Confidi Romagna

Attualità Emilia Romagna | 15:40 - 01 Luglio 2008

Alessandro Pettinari, 39 anni, titolare di un'impresa metalmeccanica di Cattolica, è il nuovo presidente del Confidi Romagna e Ferrara, l'organismo di garanzia nato dall'aggregazione dei Confidi industriali del territorio romagnolo e ferrarese. I 12 membri del nuovo consiglio di amministrazione per il triennio 2008/2010, eletto in rappresentanza di Confindustria e Api di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini sono Alessandro Pettinari, Luca Bettini, Alberto Brighi, Sauro Casadei, Michele Merli, Pietro Morini, Teodorico Nanni, Gianfranco Padovani, Domenico Pirozzi, Raffaele Rossi, Paolo Saini e Maurizio Zimelli. Fissati gli obiettivi per il mandato: "Confermarsi quale punto di riferimento delle piccole e medie imprese industriali romagnole e ferraresi in materia di accesso al credito e consulenza finanziaria - ha elencato Pettinari - e raggiungere nell'arco di un triennio il traguardo dei 150 milioni di euro di operatività, a partire dai numeri rappresentativi del bilancio 2007: 1.600 soci, 110 milioni di euro di finanziamenti attivati (di cui 30 tramite il consorzio regionale Fidindustria Emilia-Romagna), oltre il 70% dell'operatività costituita da operazioni a medio termine".