Venerd́ 30 Luglio18:13:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nessun giallo dietro la morte dell'infermiera trovata senza vita nella sua casa di Rimini.

Cronaca Rimini | 09:44 - 17 Marzo 2008

L'autopsia eseguita sul corpo della donna trovata senza vita nel suo appartamento a Rimini ha confermato l'ipotesi iniziale. Sarebbe stato un infarto la causa della morte dell'infermiera cinquantenne originaria della Repubblica Ceca. La donna, da molti anni in Italia, lavorava all'ospedale riminese. L'allarme era stato dato dalle sue colleghe, preoccupate per la sua assenza. La signora, divorziata e madre di un ragazzo residente ancora in patria, aveva subito di recente un intervento di angioplastica e il fatto che sul suo corpo non ci fossero segni di violenza, aveva subito fatto imputare a cause naturali il decesso. L'autopsia eseguita lo scorso fine settimana, ha fugato ogni dubbio.

< Articolo precedente Articolo successivo >