Venerd́ 25 Settembre12:47:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nascondono cocaina nel terreno, fermati coniugi albanesi

Cronaca San Giovanni in Marignano | 10:09 - 09 Agosto 2008

1122.jpg

Sono stati sorpresi dai carabinieri mentre stavano scavando una buca a San Giovanni in Marignano, nell'entroterra riminese, per nascondere un etto di cocaina, 'scoperta' il giorno dopo dai militari che, insospettiti, sono tornati sul posto. Così due coniugi albanesi - lui di 23 anni, lei di 22 - sono stati rintracciati dai carabinieri di Cattolica e sottoposti a fermo. I due erano nelle vicinanze del torrente Conca nel pomeriggio di mercoledì quando è passata una pattuglia del 112. Sottoposti a controlli, i due si sono giustificati dicendo che stavano cercando oggetti caduti accidentalmente nel terreno. Non convinti dalla versione data e visto che l'albanese ha precedenti per spaccio, i carabinieri sono tornati il giorno dopo trovando nel terreno un involucro con 104 grammi di cocaina.