Venerdė 03 Dicembre17:23:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nasce maggiore associazione cereali italiana

Emilia Romagna | 13:58 - 03 Febbraio 2009

E' stata presentata ufficialmente a Bologna la più grande associazione cerealicola italiana, nata dalla fusione di tre associazioni: Cereali Romagna, Esperia e Progeo. Da queste, 'Cereali Emilia Romagna' (questo il nome della nuova associazione) ha ereditato 850 mila tonnellate di cereali, 8.600 aziende agricole socie e strutture di stoccaggio della capacità di 620 mila tonnellate. Soci di Cereali Emilia Romagna sono i consorzi agrari di Bologna-Modena e Forlì-Cesena-Rimini, la cooperativa Progeo di Masone (Reggio Emilia) e le cooperative Terremerse di Bagnacavallo e Padenna di Ravenna. "Il nostro obiettivo - ha detto il presidente della nuova associazione, Raimondo Ricci Bitti - è dare un forte segnale al mercato in un momento di prezzi bassi per assicurare un maggior reddito alle aziende agricole e razionalizzare il rapporto con la filiera, in particolare con l'industria di trasformazione. A tal fine siamo aperti anche all'ingresso di nuovi soci".

< Articolo precedente Articolo successivo >