Domenica 07 Marzo06:37:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Motogp: Capirossi pronto all'avventura in Ducati Pramac

Sport Emilia Romagna | 17:15 - 09 Febbraio 2011 Motogp: Capirossi pronto all'avventura in Ducati Pramac

 Il prossimo 17 marzo, con il via alle prove del GP del Qatar, sarà di nuovo in pista il veterano del mondiale, Loris Capirossi. Il tre volte iridato (in 125 nel 1990 e nel 1991, in 250 nel 1998), ritorna in sella ad una delle moto preferite, la Ducati, con i colori del team satellite Pramac. Loris, c'è da ricordarlo, fu il primo a vincere un GP con la moto italiana nel 2006, sul circuito del Montmelò a Barcllona, battendo un certo Valentino Rossi. Accanto a Capirossi ci sarà anche il francese Randy De Puniet, ma quello che ci si aspetta dalla coppia Loris-Ducati è il ritirno a posizioni di vertice, soprattutto dopo le due stagioni poco premianti passate in Suzuki. "Ce la metterò tutta, ma non sarà facile - ha detto Capirossi nel corso della presentazione del team a Genova - la concorrenza è molto elevata. Sulla GP11 c'è molto da lavorare ma c'è il vantaggio che con Valentino Rossi nel team ufficiale lo sviluppo sarà rapidissimo ed imponente". L'aiuto di Rossi è molto atteso in casa Ducati, per rendere la Desmosedici una moto guidabile dalla maggior parte dei piloti, anche dai clienti che in questa stagione sono 4, con 2 unità alla Pramac, una al team Aspar e una al team AB Cardion. "Tra qualche giorno - ha detto ancora Capirossi - torneremo in pista, ancora più in forma, per la seconda sessione di test a Sepang. Dobbiamo migliorare sotto alcuni aspetti. Per esempio, ho trovato qualche difficoltà in frenata e nel percorrere i lunghi curvoni. Ma già il fatto di aver migliorato i nostri tempi significa che siamo sulla strada giusta".

< Articolo precedente Articolo successivo >