Giovedý 24 Settembre14:34:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Montefiore Conca salotto letterario

Cultura Montefiore Conca | 14:09 - 02 Agosto 2008

gioco_della_morte.jpg

Serata dalle tinte chiaro scure del thriller, domani domenica 3 agosto, all’interno della Rocca di Montefiore Conca, con la presentazione del libro di Mario Pinzi “Il gioco della morte” edito da CambiaMenti.

Pinzi, nato a Rimini ma bolognese d’adozione, è giornalista alla sua seconda opera narrativa. Il gioco della morte è un thriller squisitamente classico, serrato e coinvolgente ma allo stesso tempo ricco di spunti psicologici e critica sociale, dichiaratamente concepito per aprire un dibattito sul tema della libertà e della tutela del singolo in un’epoca di predominio dei “poteri forti”. I diritti d’autore del volume sono stati donati all’AIL (Associazione italiana contro le leucemie).

La trama del romanzo ruota attorno all’irresistibile ascesa  di Emanuele Galvani che da oscuro quanto geniale ragazzo genovese diventa uno dei personaggi più temuti e influenti del pianeta. Freddo e spietato in affari, quanto sensibile e generoso nel privato. Per raggiungere i suoi scopi non esiterà ad allearsi con al malavita ottenendo la gestione di ingenti capitali e tenendo così in scacco e per diverso tempo la finanza internazionale e i poteri forti che reggono le sorti degli abitanti della terra.

L’incontro sarà anche un’occasione per visitare i nuovi spazi della rocca, insieme alla mostra personale del Maestro Franco Azzinari “Vento e silenzi fra le mura della Rocca”, curata da Wally Cipriani che rimarrà allestita nelle suggestive sale antiche fino all’8 settembre prossimo.

Lunedì 4 agosto piazza della libertà sarà la cornice per il primo di tre appuntamenti letterari organizzati con la collaborazione di Block 60 di Riccione, dal titolo “Parole Tra Noi”.

A partire dalle ore 21.00 la voce dell’attrice Valentina Montanari darà vita ai versi della “Poesia in Montefiore” di Ennio Cavalli. Lunedì 11 agosto sarà la volta di Calèndre di Francesco Gabellini e il 18 agosto Vincenzo Sanchini presenterà Gente Storie e Tradizioni.

Ingresso libero