Lunedė 01 Marzo16:44:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Modifica il biglietto dell'autobus, arrestata ucraina

Cronaca Riccione | 10:13 - 04 Gennaio 2011 Modifica il biglietto dell'autobus, arrestata ucraina

In autobus con un biglietto modificato si fa arrestare pur di non pagare la multa. Così è finita in carcere, ieri mattina, una cameriera ucraina di 54 anni, ammanettata dai carabinieri della compagnia di Riccione per avere fornito false generalità. La donna in possesso di un regolare permesso di soggiorno, vive e lavora a Misano, era sul bus all'altezza di Riccione, quando è salito il controllore che ha cominciato ha verificare i biglietti dei passeggeri. L'uomo si è subito accorto che il ticket era falsificato. L'ucraina aveva cancellato la timbratura precedente per poterlo riutilizzare. Per non pagare la multa la donna ha dato un nome falso finendo in carcere.

< Articolo precedente Articolo successivo >