Domenica 27 Settembre09:42:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Misano Adriatico: capitale del pattinaggio internazionale

Sport Misano Adriatico | 15:34 - 07 Giugno 2008 Misano Adriatico: capitale del pattinaggio internazionale

A Misano Adriatico una settimana di Pattinaggio ad alto livello con 631 atleti di 90 club italiani ed europei,presenti anche Colombia,Israele e Romania . 

Misano Adriatico ,”capitale” del pattinaggio  internazionale  dal 9 al 14 giugno prossimi  con l’ 11esima Edizione  del Trofeo internazionale A.I.C.S.- C.E.P.A.  Memorial Giuseppe Filippini ( indimenticato giudice bolognese di questo sport prematuramente scomparso nel 1997).Il torneo si articolerà in sette giornate , spiega Claudio Faragona ( segretario della società di pattinaggio misanese la “Pietas Julia” organizzatrice dell’evento e delegato riminese dell’AICS ) con la partecipazione di oltre 631 atleti in rappresentanza  di 90 club ( provenienti dagli Stati Esteri  di Colombia,Francia,Israele,Gran Bretagna ,Israele ,Portogallo ,Romania ,Slovenia,Spagna  e da nostre 14 Regioni di Abruzzo ,Campania, Emilia Romagna,Friuli Venezia Giulia,Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte,Puglia,Sicilia,Sardegna,Toscana , Umbria e Veneto) seguiti nelle gare da 25 Giudici internazionali delle nazioni partecipanti.Saranno presenti ,nella giuria, Margaret Brooks(Presidente Europeo CEPA),Franco Salsone(Presidente C.T.A.-FIHP) e Nicola gerghi(delegato italiano federazione Mondiale CIPA).Il Torneo di Pattinaggio Artistico e Rotelle sarà riservato ai singoli maschili e femminili ed alle coppie specialità danza(con il nulla osta della Federpattinaggio ed inserita nel calendario ufficiale della Federazione Europea di Pattinaggio Artistico - C.E.P.A.)e vedrà l’esecuzione del solo programma Libero( long programm )per le categorie di singolo Giovanissimi,Esordienti,Allievi, Promo A-B-C-D, programma libero completo(Short Program +Long Program ) per le categorie Cadetti, Jeunesse, Junior e Senior e programma Completo(Danze Obbligatorie + Original Program + Danza Libera) per la danza. Un programma nutrito che in sette giorni vedrà dal mattino ( con inizio alle ore 9.00) fino a tarda  sera la pista del  Palasport Comunale di via Rossini a  Misano Adriatico , costantemente impegnato dalle esibizioni di questi atleti , con ingresso gratuito.Tutte le ambizioni di ben figurare per la società misanese organizzatrice , sono stimolate anche dalla “fresca”medaglia di bronzo , conquistata da Lorenzo Galeazzi ai Campionati Italiani di Calderara di Reno(BO), lo scorso 31 maggio,nella categoria promozionale B-esercizi obbligatori. L’edizione 2008 ha già superato nei numeri quella del 2007( che si era fermata a 500 atleti) con la gradita presenza di  giovanissimi atleti classe 1998-1999 e 2000 provenienti dalla Romania , assenti lo scorso anno. Il clou della manifestazione internazionale sarà  la serata di giovedì 12/06 quando alle 20.45 nella Cerimonia d’Apertura ufficiale dedicata alle rappresentative estere ci sarà la presentazione con bandiere ed  inni nazionali.  Tra le società riminesi partecipanti oltre a quella organizzatrice della  Pietas Julia di Misano Adriatico  anche la  Polisportiva Viserba e  Sport Life di Rimini. La manifestazione misanese sarà affiancata dai patrocini della Regione Emilia Romagna ,Provincia di Rimini ,Comune di Misano Adriatico,Direzione Nazionale AICS,FIRS(Federation Internationale de Roller Skatting) e  CONI Rimini.

Fabio Berardi