Marted 22 Gennaio18:42:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Minaccia bancari con "bomba",solo 75 euro bottino

Cronaca Cesena | 09:03 - 27 Ottobre 2007 Minaccia bancari con

Un individuo, a viso scoperto, è entrato questa mattina alle 10 nella filiale cesenate della Cassa di Risparmio di Ferrara in viale Oberdan e ha mostrato un oggetto cilindrico dicendo, alle tre persone presenti, che si trattava di una bomba. L'uomo ha minacciato di far esplodere il presunto ordigno se non gli fosse stato consegnato subito il denaro. Ma la cassaforte era temporizzata, così non è stato possibile agli addetti aprirla. Il rapinatore è dovuto accontentare di un bottino scarsissimo: appena 75 euro presi da un cassetto. E' poi fuggito a piedi. Indaga il personale del commissariato di polizia.