Venerd́ 26 Febbraio12:59:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Microspie all'Aia: indagati due ex dipendenti

Cronaca Rimini | 15:58 - 14 Febbraio 2008 Microspie all'Aia: indagati due ex dipendenti

La scoperta di alcune microspie nella sede dell'Associazione albergatori di Rimini ha portato all'apertura di un'inchiesta della Procura della Repubblica nei confronti di due ex dipendenti dell'associazione, sospettati di aver piazzato le "cimici" sotto il tavolo della sala riuioni dell'Aia. Non è ancora ben chiaro quale fosse il motivo dello spionaggio, ma i due indagati sono dipendenti di una azienda che fa consulenza contabile, concorrente dell'Aia che propone servizi simili. L'avvocato Moreno Maresi, che li difende, sostiene che i suoi assistiti sono del tutto estranei alla vicenda.

< Articolo precedente Articolo successivo >