Venerdý 25 Settembre23:20:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Messa in suffragio dell'Appuntato Scelto Alessandro Giorgioni

Cronaca Novafeltria | 16:18 - 22 Luglio 2008

I Carabinieri della compagnia di Novafeltria hanno commemorato l’Appuntato Scelto Giorgioni Alessandro caduto nell’adempimento del dovere il 22 Luglio 2004 e decorato con la medaglia d’oro al valore dell’Arma dei Carabinieri. Questa mattina, nel quarto anniversario della morte, nella Chiesa Parrocchiale “San Pietro in Culto” di Novafeltria e’ stata celebrata la Messa in suffragio dell’Appuntato Scelto Giorgioni officiata dal Parroco Don Mansueto, alla presenza della vedova signora Simona Cola, del piccolo Leonardo, dei genitori e dei suoceri del compianto Carabiniere. Presenti alla cerimonia religiosa anche il Tenente Colonnello Francesco Recchia, il Capitano Umberto Geri, i Militari delle  stazioni e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia, quelli in congedo delle associazioni di Novafeltria, Pennabilli e Carpegna, nonche’ i sindaci di Novafeltria e Sant’Agata Feltria. La cerimonia e’ proseguita con la resa degli onori militari alla Medaglia d’oro Alessandro Giorgioni, con un picchetto in armi, in alta uniforme, schierato al lato della tomba del milite, alle note del silenzio intonato da un trombettiere dell’arma.
Nella circostanza i sindaci di Novafeltria e Sant’Agata Feltria hanno deposto un mazzo di fiori sulla tomba del compianto milite.