Giovedý 23 Maggio06:08:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Marocchino arrestato per furto aggravato

Cronaca Rimini | 10:03 - 29 Ottobre 2007 Marocchino arrestato per furto aggravato

Un cittadino marocchino ventisettenne, da anni residente in provincia di Rimini, e' stato denunciato per furto aggravato. Le indagini dei carabinieri di Miramare hanno accertato la responsabilita' del ragazzo di un furto di capi di abbigliamento sportivo commesso mercoledi' scorso in un negozio di viale Regina Elena a Rimini. Nella notte tra il 24 e il 25 ottobre il ventisettenne si era introdotto nei locali dopo aver mandato in frantumi una vetrina. L'ammontare del furto si aggirerebbe intorno ai 3000 euro.I carabinieri di Rimini hanno denunciato in stato di liberta' per truffa, sostituzione di persona ed uso di atto falso, un tarantino residente a Bologna. L'uomo gia' noto alle forze dell'ordine, utilizzando documenti falsi, aveva aperto un conto corrente in una banca di Marina Centro emettendo in seguito dieci assegni a vuoto per diverse migliaia di euro.A partire dal prossimo 5 novembre la Biblioteca di Riccione entrerà nella rete Wi-Fi provinciale, questo consentirà agli utenti che utilizzano internet di accedere al Web, con un'unica password, da tutte le biblioteche della provincia di Rimini.Gli utenti in possesso di password rilasciata dalla biblioteca di Riccione dovranno chiederne una nuova che verrà rilasciata

gratuitamente.