Domenica 07 Marzo05:56:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lotteria di beneficenza dello IOR

Sociale Rimini | 14:30 - 04 Gennaio 2011

È un gioco di Natale ed è una maratona di solidarietà. E’ la lotteria dell’Istituto Oncologico Romagnolo, che da undici anni interessa tutto il territorio della Provincia di Rimini attraverso le sue due sedi di Rimini e Riccione, i relativi punti IOR e, da quest’anno, tutte le 28 filiali di Banca Malatestiana, partner della Lotteria, e che si concluderà giovedì 6 gennaio al Centro Commerciale Le Befane. Per tutto il mese di dicembre sono stati distribuiti migliaia di biglietti dei quali, il giorno dell’Epifania, ne verranno estratti cinque in occasione della grande Festa della Befana.
La Festa della Befana IOR, da anni fa coppia con Le Befane. Il sodalizio, di nome e di fatto, fra questa iniziativa di solidarietà dell’Istituto ed il centro commerciale che, per tutto il mese di dicembre ha ospitato l’esposizione dei premi e la distribuzione dei biglietti, ha regalato negli anni tanta soddisfazione ad entrambi. Fin dall’anno della sua inaugurazione infatti, Le Befane hanno stretto con l’Istituto Oncologico una collaborazione fattiva e il Vice Presidente IOR Vinicio Paganini desidera esprimere al Direttore Massimo Bobbo il più sentito ringraziamento per la vicinanza e per l’amicizia dimostrata in tante e diverse occasioni. Questa, particolarmente, che ogni anno coinvolge migliaia di persone e che ha fatto vincere tanti preziosi doni, ha portato all’Istituto una importante risorsa sulla quale contare. L’iniziativa sostiene la ricerca, la prevenzione, l’assistenza e le cure palliative.
I Premi in Palio dell’edizione 2010/11
1° premio Renault Twingo Sport&Sound
2° premio Scooter Aprilia Scarabeo 50
3° premio weekend Benessere
4° premio netbook Acer
5° premio fotocamera digitale Sony
+ estrazione speciale di un quadro del pittore riminese Giorgio Bellini.
L’appuntamento è per tutti giovedì 6 gennaio alle ore 16.00 a Le Befane Shopping Centre. Alle ore 17,30 avrà luogo l’estrazione dei biglietti vincenti.

< Articolo precedente Articolo successivo >