Marted 07 Dicembre18:25:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lite fra coniugi: sono entrambi clandestini

Cronaca Urbania | 10:29 - 16 Febbraio 2009

Dopo una furibonda lite sono finiti entrambi in carcere. Moglie e marito, di nazionalita' moldava, se le stavano dando di santa ragione in centro ad Urbania giovedi' scorso. I carabinieri sono intervenuti per sedare la rissa e facendo diversi accertamenti hanno appurato che entrambi i coniugi risultavano clandestini e inottemperanti a due diversi decreti di espulsione. Per la donna, dopo la visita al pronto soccorso di Urbino per le ferite all'occhio sinistro, una condanna a 5 mesi di reclusione. Per l'uomo, che ha inoltre esibito un documento falso, l'accusa e' di lesioni personali, violazione delle norme sull'immigrazione clandestina e possesso di documento falso.

< Articolo precedente Articolo successivo >