Sabato 27 Febbraio16:13:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Linee guida per il controllo del dolore in travaglio

Emilia Romagna | 18:32 - 05 Dicembre 2007 Linee guida per il controllo del dolore in travaglio

La Commissione assembleare "Politiche della salute" ,nelle seduta di oggi pomeriggio,ha approvato le "Linee guida alle Aziende sanitarie della Regione Emilia-Romagna" per il controllo del dolore in travaglio di parto. Il provvedimento prevede che entro e non oltre il 1° luglio 2008 le ASL della regione definiscano piani provinciali in materia di controllo del dolore da travaglio di parto con piani che indichino le modalità di risposta e le prestazioni garantite. Nell' atto deliberativo vengono considerate l'analgesia in travaglio di parto tramite procedure non farmacologiche (supporto emotivo strutturato,movimento e posizioni,immersione in acqua,massaggio,agopuntura;farmacologiche (parto in analgesia e trattamenti per il sollievo del dolore). Entro e non oltre il 31 dicembre 2008 le ASL dovranno portare a termine i percorsi di formazione per l'oggetto indicato. L'obiettivo è quello di garantire dal 31/12/2008 almeno un punto nascita in ciascuna provincia dove si possa praticare la partoanalgesia,24 h su 24 h,in tutti i giorni dell'anno,gratuitamente.

< Articolo precedente Articolo successivo >