Giovedý 04 Marzo22:57:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Legambiente turismo a 10 anni e 325 strutture aderenti

Turismo Rimini | 08:44 - 28 Novembre 2007 Legambiente turismo a 10 anni e 325 strutture aderenti

Legambiente turismo ha festeggiato i suoi primi dieci anni premiando (in collaborazione con l'assessorato al turismo della Provincia di Rimini) le 11 strutture ricettive riccionesi per fin dal primo momento hanno aderito al progetto di sostenibilità ambientale nel turismo. L'anniversario è stato ricordato nel corso di un incontro svoltosi a Rimini Fiera, nell'ambito di Sia Guest. In questi 10 anni l'attività è cresciuta, ora aderiscono all'Ecolabel 325 imprese (soprattutto hotel, e poi agriturismi, bed&breakfast, campeggi, stabilimenti balneari, residenze alberghiere, ostelli e un porto turistico) di 12 regioni, con 63 mila posti letto e circa 5 milioni di presenze turistiche. "La domanda turistica è sempre più sensibile alla qualità ambientale - ha detto Luigi Rambelli, presidente di Legambiente Turismo - e i richiami si susseguono continui, ultimamente anche dalla Conferenza sul clima e turismo dell'OMT (Organizzazione mondiale del turismo) e dal Forum della Commissione Europea. Purtroppo in Italia, a partire dalle località del turismo di massa, si continua a divorare paesaggio e a puntare su un turismo 'povero'". Sollecitato a una valutazione sul territorio riminese, Rambelli ha risposto: "Abbiamo un centinaio di aderenti e nel 2007, a differenza del passato, non abbiamo dovuto espellere nessuno dopo l'annuale controllo. Il discorso generale vale anche per la Riviera di Rimini: è necessario che istituzioni e operatori turistici si rendano conto quanto sia importante aggiungere il valore della tutela ambientale alla comunicazione. E poi bisogna rispettare le promesse".

< Articolo precedente Articolo successivo >