Luned́ 28 Settembre11:31:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Le impronte su frammenti di vetro, incastrano ladro

Cronaca Rimini | 10:27 - 09 Maggio 2008

Una indagine alla CSI quella effettuata dai militari della mobile di Rimini e che ha portato in carcere Luigi Ferrara, napoletano residente a Rimini. Il ragazzo, ventenne, era stato riconosciuto colpevole di un furto realizzato all'inizio dell'anno. La scientifica era risalita a lui grazie alle impronte trovate analizzando uno per uno i frammenti delle vetrate spaccate per introdursi sul luogo del furto. Quando i militari sono entrati nella sua abitazione per arrestarlo, hanno scoperto un vero e proprio mercatino della ricettazione. Cellulari, navigatori, autoradio, cilomotori, biciclette. Tutta la refurtiva e' stata sequestrata.