Domenica 07 Marzo06:53:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'La figlia del faraone' al cinema Tiberio

Spettacoli Rimini | 17:09 - 04 Gennaio 2011 'La figlia del faraone' al cinema Tiberio

Il Cinema Teatro Tiberio di Rimini  presenta giovedì 6 gennaio 2011 alle ore 16 e alle ore 20.30 un nuovo appuntamento con la grande danza, in proiezione in alta definizione: in differita dal Teatro Bolshoi di Mosca: si tratta de La figlia del faraone, sontuoso balletto classico di Cesare Pugni tratto da “Le Roman de la Momie” di Théophile Gautier, con la direzione di Alexander Sotnikov e le coreografie di Pierre Lacotte dalle coreografie originali di Marius Petipa.

Il balletto, rappresentato per la prima volta al Teatro Bolshoi Kamenny di San Pietroburgo il 30 gennaio 1862 con interpreti Carolina Rosati, Nicholas Glotz, Marius Petipa e Lev Ivanov, prende spunto  dai sogni di Lord Wilson, un turista inglese, che insieme ad un suo servitore viene sorpreso da una tempesta di sabbia in pieno deserto e, rifugiatosi dentro una piramide, cade addormentato in preda all’oppio. Nel sogno egli torna indietro nel passato e diviene l’egiziano Taor innamorato di Aspicia, figlia del faraone. Aspicia è promessa in sposa al re di Nubia ed è costretta a fuggire. Quando la giovane viene catturata dal re di Nubia, si butta nel fiume Nilo  per evitare le nozze ma il dio del fiume la salva prima che ella affoghi e le promette di riunirla a Taor. Infine, il faraone acconsente alle nozze dei due giovani ma al culmine della festa di sposalizio Lord Wilson si risveglia dal sogno e tutto ritorna alla realtà.


< Articolo precedente Articolo successivo >