Venerdý 02 Giugno09:50:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'L'inferno di Dante' a Gradara

Cultura Gradara | 09:48 - 02 Aprile 2010

“L’Inferno di Dante. Dalì e Rauschenberg”, l’evento protagonista della Pasqua di Gradara a Palazzo Rubini Vesin.
Lo spagnolo Salvador Dalì e l’americano Robert Rauschenberg, grandi artisti del Novecento, s’incontrano a Gradara, rileggendo  con occhi contemporanei gli indimenticabili scenari infernali della Divina Commedia; un Dante insolito ed appassionante rivive attraverso le serie grafiche dei due maestri.
Il geniale Dalì, reinterpreta ed anima, con le sue trentaquattro xilografie in mostra, un Inferno carico di atmosfere e personaggi surreali, misticheggianti ed imprevedibili. Rauschenberg, con la sua singolare e personale interpretazione del testo poetico, rende contemporaneo l’Inferno dantesco con i simboli e i protagonisti dell’epoca che vive, l’America degli anni Cinquanta.


< Articolo precedente Articolo successivo >