Domenica 29 Novembre07:43:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Interventi dei carabinieri di Rimini

Cronaca Rimini | 17:11 - 20 Giugno 2008


Non si fermano gli interventi dei carabinieri di Rimini contro l'immigrazione clandestina e per la tutela dell'ordine pubblico. I militari hanno arrestato un clandestino cinese di 33 anni durante un'operazione di contrasto all'abusivismo commerciale. Doveva lasciare l'Italia da fine maggio, ma nonostante l'ordine di espulsione, continuava a vivere a Rimini. E' durata appena un giorno invece la latitanza di un lituano di 30 anni, senza fissa dimora. La corte di Appello di Bologna mercoledì gli aveva imposto la custodia cautelare in carcere. Controllato durante un posto di blocco è stato arrestato ieri a Rimini. E ancora: Per sfuggire al carcere, si era rifugiato in una comunità terapeutica di Misano Adriatico, un cinquantenne di Cesano Maderno, è stato arrestato ieri. Sconterà 11 mesi di carcere, per aver violato, già in precedenza, gli obblighi di sorveglianza. Hanno sottratto assegni a due ditte del riminese per acquistare un computer da duemila euro. In due sono stati denunciati per truffa e ricettazione.