Sabato 17 Aprile20:57:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Insultato, minacciato e picchiato perchè Rom

ASCOLTA L'AUDIO
Cronaca Rimini | 10:21 - 03 Ottobre 2008 Insultato, minacciato e picchiato perchè Rom

La madre di un quindicenne di etnia Rom ha denunciato una aggressione subita dal figlio all'uscita da un locale riminese. I fatti risalgono a qualche settimana fa quando il ragazzino era andato a ballare con alcuni amici. Dopo un alterco con il figlio del padrone del locale e un inizio di lite, sarebbe  stato allontanato dal buttafuori e portato nel parcheggio. Qui, sempre secondo il racconto della madre, sarebbe stato minacciato verbalmente e schiaffeggiato. Quindi gli sarebbero state fatte delle foto di fronte e di profilo a mo' di segnalazione. Il proprietario del locale gli avrebbe quindi violentemente intimato di non farsi piu' vedere, minacciando addirittura di sparagli. Il ragazzino e' quindi tornato a casa e il giorno dopo, accompagnato dalla madre, si e' presentato al pronto soccorso dove gli sono stati riscontrati traumi vari e contusioni giudicati guaribili in sette giorni.

Ascolta la notizia

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >