Martedė 29 Settembre04:56:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In spiaggia a Rimini tra " Tan Bad" e paracaduti ascensionali

Eventi Rimini | 09:37 - 01 Agosto 2007 In spiaggia a Rimini tra

I must dell'estate sulle spiagge riminesi? Per i più pigri c'é il 'tan bed', il lettino che consente di abbronzare tutto il corpo senza bisogno di girarsi. L'ha brevettato Luca Montanari e si può provare in esclusiva al Bagno 26 di Rimini. Il segreto è nel sistema di specchi inclinati che convoglia i raggi del sole sull'appoggio trasparente del lettino. Chi cerca il relax assoluto ma non vuole rinunciare alla gita sull'acqua può provare i mosconi elettrici (Bagno 24), mentre per i più sportivi è arrivato il 'paddling', che permette di vogare in mare coprendo grandi distanze in poco tempo. Si tratta di un ibrido tra la tavola da surf e la canoa, importato dal Pacifico e disponibile al centro nautico del Bagno 8. Altra novità è lo 'swimmer', utile per praticare sport acquatici, acqua gym e riabilitazione motoria. In materiale plastico antiurto e inaffondabile, funziona con una speciale pagaia a innesto rapido. Si può provare al Bagno 26. Per chi vuole sperimentare un originale volo sull'acqua c'é invece il 'parafly'. Si tratta di un paracadute ascensionale che permette, partendo da seduti sulla piattaforma della barca e ritornando nella stessa posizione e senza bagnarsi, di volare a decine di metri sul mare. Il parafly consente il brivido del volo anche in coppia (si trova all'altezza del Bagno 78). Ai single che, dopo una giornata ricca di emozioni in spiaggia, vogliono trovare anche l'anima gemella, basta andare al Coconuts. Nello street bar a pochi passi dal porto vengono preparati 'singledrink', ciascuno con una pallina (rosa o azzurra) che contiene un numero di telefono.