Giovedý 25 Febbraio05:53:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

I Sogni di Fellini, in mostra oltre cento disegni

Eventi Rimini | 08:18 - 23 Gennaio 2008 I Sogni di Fellini, in mostra oltre cento disegni

E' arrivata a Rimini la mostra 'Fellini oniricon', che espone a Castel Sismondo (fino al 16 marzo) oltre cento disegni tratti dal 'Libro dei sogni', una delle testimonianze più importanti lasciate dal regista. Il reperto, pubblicato da Rizzoli in due versioni in occasione della mostra dell'ottobre scorso a Roma per la Festa del cinema, è un diario onirico tenuto dalla fine degli anni Sessanta fino all'agosto 1990, in cui Fellini ha registrato i suoi sogni sotto forma di disegni. Il maestro li avevi definiti 'segnacci, appunti affrettati e sgrammaticati', in realtà nelle 400 pagine si intrecciano temi e spunti dei suoi film, persone da lui incontrate, personaggi e avvenimenti dell'Italia del Novecento. La Fondazione Federico Fellini, dopo una lunga odissea, è riuscita a diventare la depositaria ufficiale del Libro, che ora è visibile all'interno della mostra. L'esposizione è articolata in otto sezioni, più una raccolta di disegni originali staccati dal Libro dallo stesso Fellini. Una sezione riguarda i personaggi famosi, un'altra 'tutte quelle signore', carrellata di donne tratteggiate con le curve generose tipiche dell'immaginario felliniano. Poi ci sono i sogni che riguardano direttamente i film del regista, e la collezione degli 'alter ego e rivali', a partire da Marcello Mastroianni. Si chiude con una selezione di 50 foto di scena, che permettono di ripercorrere la carriera artistica e umana del maestro. Orario: da martedì a venerdì 16.30-19.30, sabato e domenica anche 10-12. Lunedì chiuso. Ingresso libero. Info: 0541/50303 o www.federicofellini.it

< Articolo precedente Articolo successivo >