Marted́ 29 Settembre16:57:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

I GANG in concerto a Talamello

Spettacoli Talamello | 20:31 - 30 Luglio 2007 I GANG in concerto a Talamello

Martedì 31 luglio (ingresso gratuito, ore 21,30) a Talamello l’Amministrazione Comunale e l’Associazione culturale Talamello in festa invitano al concerto dei Gang.  Il concerto si terrà al Giardino Roccioso, la cava recuperata a parco, in loc. Borgano (lungo la SP 258 Marecchiese). I Gang si formano agli inizi degli anni 80 nella provincia marchigiana. I due fratelli Marino e Sandro Severini, voce e chitarra, sono la base portante del primo gruppo rock italiano. ll 1984 e' l'anno del loro esordio discografico con l'ep Tribes' Union  caratterizzato dall'influenza dei Clash e dalle tematiche politico sociali. Autoprodotto e distribuito nel circuito underground, il disco ottiene un grande successo nell'ambito della stampa specializzata. Nel 1987 esce Barricada Rumble Beat sempre autoprodotto e nell’88 passano ai canali discografici con Reds con un contratto con la CGD. La trilogia composta da Le Radici e Le Ali, Storie D'italia e Una Volta Per Sempre, viene realizzata tra il 1990 e il 1995. La forza maggiore della band, fin dagli esordi, si esplicita nelle esibizioni live spesso a sostegno di cause civili, punto di forza del Gang. Nel 1997 passano alla WEA e viene pubblicato Fuori Dal Controllo. Controverso esce nella primavera del 2000 ed e' l'ottavo capitolo per la Gang dei fratelli Severini. Con questo lavoro i Gang si sono spinti fino ai confini dei territori selvaggi del rock. Controverso è infatti carico di grande energia che forse mancava dai dischi degli esordi. Tredici brani che raccontano nuove emozioni e nuove storie. Cosi inizia il nuovo millennio per i Gang. I testi, scritti da Marino, hanno il sapore di terre al tramonto, di stanze d'albergo all'alba, di bordi delle strade, di sguardi oltre l'orizzonte. Pasolini, Andrea Pazìenza, Dario Fo , Quentin Tarantino, Giovanni l'Evangelista, Paulo Coelho, Castaneda e molti altri abitano le canzoni di Controverso. Ma e' Erri De Luca il miglior compagno di viaggio dei Gang che qui racconta una sua storia in Reflesclasa.