Sabato 06 Marzo08:45:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Hip Hop contest a Riccione

Sport Riccione | 14:19 - 04 Gennaio 2011 Hip Hop contest a Riccione

Sfidarsi a colpi di running man, roger rabbit, flick, blocchi e piroette, ballare accanto ai migliori coreografi internazionali di hip hop, vogueing, waacking, jamaican dancehall e ragga jam, scoprire le nuove tendenze dell’urban dance, ma anche incontrarsi, confrontarsi e condividere momenti di sano e creativo divertimento. Tutto questo è l’Mc Hip Hop Contest 2011 l’evento hip hop nazionale per eccellenza in programma dal 5 al 9 gennaio 2011 al Palazzo dei Congressi di Riccione. Di giorno una non-stop di gare, stage e convention, di sera la festa continua con le esclusive One Night aperte a tutti coloro che vogliono farsi contagiare dall’energia dell’Mc.
Si inizia mercoledì 5 gennaio alle ore 22.00 (IV Piano) con il dj set di Master Freez. Dj e produttore da oltre 18 anni Master Freez prende il suo nome dal suo passato di breaker all’inizio degli anni 80. Ha prodotto diversi singoli pubblicati in tutto il mondo e ora è dj resident al The Black di Milano e allo Yab di Firenze, due tra le più rispettate e prestigiose serate di hip hop in Italia. Nella sua carriera ha condiviso i piatti con Cut Killer, Tony Touch, Africa Bambaataa, Fatman Scoop.  
Giovedì 6 gennaio (III° Piano) si festeggia l’arrivo della Befana con una serata ricca di sorprese. Dalle ore 22.00 al terzo piano musica con Master Freez anticipato dalla performance di Miss Prissy una delle più famose “enterteiners” americane riconosciuta la regina del “krump” che presenterà in anteprima italiana il suo album. La sua voce è stata paragonata a quella di Lauryn Hill, di Keyshia Cole, di Mariah Carey. Prima di "Rize", il film documentario del fotografo David LaChapelle che racconta la vita e le gare di alcuni dei migliori ballerini di krump del South Central Los Angeles, Marquisa Gardner, in arte Miss  Prissy, era già famosa nella scena di Hollywood ma esplode sui palchi di tutto il mondo, insieme a Snoop Dogg, The Game e Madonna. All’Mc di Riccione la rivedremo nel doppio ruolo di street dancer e cantante.
Venerdì 7 gennaio a partire dalle ore 22.00 per la serata Dance Theatre è in programma un grande spettacolo con le esibizioni di Javier Ninja e Archie Burnett, pionieri del vogueing e del waacking, delle Anomalie e Hdemy Cru. Attesissimi ospiti dello show anche gli esplosivi Ringmaster: la celebre crew di danza scoperta dal grande reality di MTV “American Best Dance Crew”. I sette ragazzi provenienti da Brooklyn sorprendono con uno stile basato sul flexing e il contorsionismo e creano uno spettacolo pieno di oggetti di scena, teatralità e trucchi di magia. La serata prosegue fino alle 2.oo al quarto piano con dj house set.
Sabato 8 gennaio (III° Piano) arriva sul palco dell’MC Hip Hop Contest Marracash.  Attualmente impegnato nel “Rivincita Tour 2011”, il rapper del quartiere Barona di Milano sarà ospite d’onore con un lungo show dj set. Ad esibirsi nella serata Urban Music tutta dedicata alla musica hip hop anche Miss Prissy e il rapper romagnolo Daniele Ottaviani in arte Slat che presenta "Kinda hero" l’attesissimo singolo scritto, prodotto, arrangiato e cantato con Gaetano Pellino, già produttore artistico di alcuni degli album più belli del fratello Neffa, che anticipa l’uscita a febbraio 2011 del nuovo album.
Le serate one night sono aperte a tutti. Chi possiede il biglietto di ingresso giornaliero all’MC Hip Hop Contest (10 euro) o le diverse formule di abbonamento può accedere gratuitamente a tutte le serate ad eccezione del concerto di sabato 8 gennaio che prevede un biglietto supplementare (10 euro). 

< Articolo precedente Articolo successivo >